Obiettivo: formare la figura di un esperto nella progettazione e gestione dei sistemi basati sull’Information and Communications Technology (ICT) e di Cybersecurity (Mobile, Web, Cloud, SCADA, …) preposti alla tutela della sicurezza e alla protezione del patrimonio informativo ed architetturale di un’azienda, una Infrastruttura Critica o un’organizzazione.

Specializzazioni

  • Digital Forensics & Penetration Testing
  • Critical Infrastructure Protection & Security Assurance

Sbocchi Occupazionali

La natura variata e molteplice delle Aziende che aderiscono al Master evidenzia l’ampio spettro di ricadute occupazionali legate al conseguimento del titolo del Master. Recenti indagini indipendenti (Capital, Nro 447-448, sett/ott 2017) a livello nazionale evidenziano l’alto assorbimento di personale skilled in Cybersecurity da parte di tutto il comparto produttivo. Fra i numerosi profili, sebbene in senso non esclusivo, si possono comunque delineare alcuni sbocchi professionali di riferimento, sottolineando tuttavia che la rapidissima evoluzione dello scenario odierno offre prospettive e potenzialità ben ulteriori rispetto a quelle evidenziate:

  • Information Security Officer in aziende o Corporate
  • Operatore di Cybersecurity in Infrastrutture Critiche (comparto energia, banche e finanza)
  • Consulente di Cybersecurity per aziende
  • Sviluppatore e analista professionale per aziende legate ad automazione nei sistemi SCADA
  • Analista e operatore di Intelligence preventiva
  • Esperto e consulente legale di Incident Handling e Computer/Digital Forensics
  • Responsabile/componente di CERT aziendale
  • Auditor e esperto di Governance della (Cyber) Security per analisi di conformità a standard ISO
  • Sviluppatore di tool e metodi per aziende ad alto contenuto tecnologico

Il recente rapporto WYSER del 2018 evidenzia che:

  • Sono stimate 3,5 milioni di nuove posizioni nel mondo nel settore della Cybersecurity nel triennio 2018-2021
  • i principali settori coinvolti saranno servizi professionali (37%), Finanza (13%), Difesa (12%), Sanità (6%).

Bando e Scadenze

Le modalità di accesso al bando e le tempistiche verranno rese note entro l’inizio di febbraio 2019.

Informazioni generali

  • Durata: 12 mesi
  • Periodo: 2 maggio 2019 - 26 aprile 2020
  • Frequenza: il corso si articola in 16 ore di lezione settimanali dal giovedi pomeriggio al sabato mattina, con tolleranza delle assenze pari al 30%.
  • Attività didattica/laboratorio: 432 ore
  • Stage/project work: 150 ore
  • CFU: 60

Prove di ammissione

La prova di ammissione consta di una prova scritta e di una prova orale. Maggiori informazioni saranno fornite entro febbraio 2019.

Inizio Corso

  • Giovedi 2 maggio 2019 (da definire il luogo dell’inaugurazione).

PERFORM, Piazza della Nunziata, 2, Palazzo Belimbau, 16124, Genova